mercoledì, novembre 14, 2018
Eating Out

FINGER FOOD FESTIVAL E FESTIVAL DEL PROSCIUTTO DI PARMA: UN SETTEMBRE DI FESTA

Chi ha detto che a settembre non ci sono più festival? Eccone due importanti: il Festival del Prosciutto di Parma e il Finger Food Festival

Festival del prosciutto di Parma

1-9 settembre Langhirano, Parma

Andrea Berton per il Festival del prosciutto di Parma

Sarà Andrea Berton ad inaugurare il festival del prosciutto di Parma di Langhirano, paesino del parmense giunto alla 21esima edizione dell’evento. Anche lo chef Davide Oldani sarà presente il primo giorno di festa, quando si terrà anche il concerto di Ermal Meta. Poi inizierà il vero e proprio carosello di degustazioni, tour e cooking show nei vari prosciuttifici che vanno da Parma alla stessa Langhirano e oltre. Il re dei prosciutti sarà anche in dolce compagnia grazie agli abbinamenti con Malvasia dei Colli, Pomodoro Riccio di Parma e mozzarella di bufala campana. Ci sarà anche del bartending di qualità con la mixology dei barman del ‘Bistrò del Prosciutto di Parma’. E per digerire? Sport, con i percorsi in bici che attraverseranno tutte le maggiori zone di produzione del mitico prosciutto. Si chiude definitivamente il 15 e 16 settembre con il ‘Finestre Aperte’, tour che permetterà di assistere al ciclo di lavorazione del nobile salume.

Finger Food Festival

Varie date – Forlì, Bologna e Pesaro

Il Finger Food Festival

Partito negli uggiosi pomeriggi marzolini di Parma, sta per terminare il lungo tour italiano del Finger Food Festival. Mancano soltanto, purtroppo (o per fortuna, se siete di quelli che hanno deciso di dare un taglio a food truck, musica e birra artigianale), le date di Forlì, Bologna e Pesaro. A Forlì si inizia il 7 settembre per chiudere i battenti il 9.  A Bologna, il circo mangereccio fatto di apette sfrigolanti e camioncini con carbone e griglia rimarranno nel Parco della Zucca da giovedì 13 a domenica 16 settembre. Chiude l’anno del Finger Food Festival l’evento di Pesaro (21-24 settembre). Ogni serata è accompagnata da musica dal vivo e Dj Set

 

 

This post is also available in: English (Inglese)

Pierluigi Capriotti
Mi chiamo Pierluigi Capriotti per la precisione. Nonostante una laurea in architettura faccio il giornalista. Scrivo sull’onda di monomanie transitorie e di altre croniche come la lettura, il futbol, i viaggi e il cibo. Quando scrivo faccio molti incisi – perché mi sembra sempre che ci sia da dire di più. Perché negli incisi infilo le mie passioni. In modo che siano sotto gli occhi di tutti ma da scorrere con discreta disinvoltura. Non ho mai tenuto in grande considerazione la saggezza. E, graziaddio, questo mi ha permesso di partire, con un matematico spiritualcreativo, un ingegnere informatico che suona il tema di Star Wars con le palette del caffè e un businessnerd a bordo di Foodiestrip. Con biglietto di sola andata. Senza ipotesi di ritorno.