L’OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA DELLE CITTÀ DELL’OLIO, SAN QUIRICO D’ORCIA E CANINO - Foodiestrip.blog
sabato, Febbraio 23, 2019
Eating Out

L’OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA DELLE CITTÀ DELL’OLIO, SAN QUIRICO D’ORCIA E CANINO

A San Quirico d’Orcia e Canino, fino al 10 dicembre, s’assaggia il nuovo olio extravergine d'oliva

San Quirico d’Orcia (Siena) e Canino (Viterbo) fanno parte dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio, e in questi primi giorni di dicembre organizzano due fiere/feste dedicate all’olio extravergine d’oliva.

Per appartenere all’associazione, bisogna rispondere a determinati requisiti, tutti legati alla valorizzazione, al rispetto e alla diffusione della cultura, dell’ambiente e delle tradizioni storiche e produttive dell’olio.

San Quirico d’Orcia, la “Festa dell’olio” si terrà dall’8 al 10 dicembre, e proporrà showcookingdegustazioni e laboratori: protagonista assoluto, naturalmente, sarà l’olio extravergine valdorciano.

In più, sarà premiato Pietro Scidurlo, che in handbike ha percorso la storica Via Francigena, che fin dal Medioevo ha reso la zona di Siena prospera commercialmente e famosa nel mondo.

Di conseguenza, la Festa dell’olio rappresenta un buon motivo per approfittare degli scorci e delle atmosfere di un tempo andato, le cui vestigia culturali sono il fondamento della civiltà occidentale. In questo senso non rinunciate ad una visita al cinquecentesco Palazzo Chigi di San Quirico d’Orcia, che per l’occasione si trasformerà in un Palazzo delle Fiabe, con giochi, intrattenimenti e racconti.

È già iniziata, invece, la “Sagra dell’olio e dell’olivo” di Canino, che dal 1 al 10 dicembre festeggerà la 57^ edizione dell’evento. La Strada dell’Olio curerà le iniziative assieme alla Pro Loco, e dunque si terranno visite ai frantoi, degustazioni e showcooking.

A complemento dell’evento ci saranno mostre come quella del Museo della ricerca archeologica di Vulci “La sfinge e le altre creature fantastiche”, ma ad animare Canino non mancheranno artisti di strada, mercatini e proposte musicali e teatrali.

Commenti

Commenta qui .....

This post is also available in: English (Inglese)

Leave a Response

Ambra Del Moro
Mi chiamo Ambra Del Moro per dirla tutta. Sono laureata in Lingue Moderne e per dieci anni sono stata cittadina del mondo, risiedendo in ordine sparso tra Germania, Stati Uniti, Belgio e Disneyland. Per il momento sembra abbia messo radici. Nella gaudente Repubblica di Foodiestrip.