sabato, giugno 23, 2018
Eating Out

SEI CONSIGLI PER SOPRAVVIVERE ALL’OKTOBERFEST 2017

Dal 16 settembre al 3 ottobre si terrà la 184^ edizione dell’Oktoberfest. Ecco qualche consiglio utile per partecipare alla più grande festa popolare al mondo

Nel periodo della festa sappiate che la domanda supera di gran lunga l’offerta, e dunque preparatevi a pagare conti salati. Se non avete prenotato il pernottamento mesi prima, puntate tutto sul last minute: è l’unica opportunità che avete per trovare una camera ad un prezzo ragionevole.

Siete finalmente a Monaco? Allora fareste bene a seguire questi semplici consigli:

  1. Presentatevi in anticipo all’apertura dei capannoni. Cercate di essere davanti al vostro preferito ben prima dell’orario d’apertura, prevista per le 9.00. In caso contrario sareste costretti a fare almeno 5 o 6 ore di fila, e non avreste comunque un posto assicurato. E senza posto a sedere non è possibile ordinare da bere.
  2. Siete riusciti a sedervi? Tenetevi ben stretto il posto! Ricordate di lasciare sempre qualcuno al tavolo se non volete rischiare di perderlo
  3. Ogni fila di tavoli ha la propria cameriera: coccolatela! Lasciatele sempre una mancia e non impiegate ore per decidere cosa bere o mangiare.
  4. Non avete trovato posto? Non disperate! Adocchiate uno o due posti liberi e chiedete se qualcuno della vostra compagnia ci si può accomodare. Poi, i ragazzi che hanno trovato posto ordinano i boccali per tutti. Subito dopo si alzano e raggiungono gli altri nei giardini antistanti i tendoni, dove troveranno centinaia di altre persone che hanno utilizzato lo stesso escamotage
  5. Se siete stufi di bere e volete cambiare aria muovetevi con i bus o a piedi (il centro di Monaco è ad appena 15 minuti di cammino). Evitate di usare l’auto, sia perché avete bevuto, sia perché trovare parcheggio equivale ad una vincita alla lotteria.
  6. Non portate con voi zaini di grandi dimensioni (altrimenti non vi farebbero entrare), e non dimenticate un analgesico o un anti-vomito

Inoltre, non rinunciate ad una visita al centro di Monaco. Se voleste ancora bere, infatti, una visita all’Hofbrauhaus, l’antico birrificio (e oggi birreria) fatto costruire nel 1589 dal Duca Guglielmo V, è d’obbligo.

This post is also available in: English (Inglese)

Ambra Del Moro
Mi chiamo Ambra Del Moro per dirla tutta. Sono laureata in Lingue Moderne e per dieci anni sono stata cittadina del mondo, risiedendo in ordine sparso tra Germania, Stati Uniti, Belgio e Disneyland. Per il momento sembra abbia messo radici. Nella gaudente Repubblica di Foodiestrip.